[EDITORIALE] I modelli di crescita, finora solidi, sono sconvolti

EditoSi può parlare di uno spartiacque decisivo? Certamente. Lo dimostrano i risultati di questo terzo barometro annuale della maturità digitale delle imprese di dimensioni intermedie (ETI). Questi campioni della nostra economia modernizzano con la regolarità di un metronomo il proprio modello di crescita, i loro processi produttivi e le relazioni con i loro clienti. Cosa c’è al centro di queste importanti trasformazioni? Il digitale, che concentra un numero sempre crescente di innovazioni di rottura. I modelli di crescita, finora solidi, sono sconvolti.

Questa rivoluzione è particolarmente evidente nell’ambito del rapporto con i clienti, argomento su cui si concentra questo barometro. Il digitale offre alle aziende una scelta inedita di soluzioni per contattare i clienti, i potenziali clienti, ma anche per anticipare le loro esigenze, o addirittura crearle.

Tuttavia, nonostante gli investimenti realizzati e il potenziale dei nuovi strumenti, le imprese di dimensioni intermedie faticano a stabilire una strategia chiara per sfruttare appieno le opportunità offerte dal digitale. Quando vengono raccolti, cosa che non sempre avviene, anzi tutt’altro, i dati vengono raramente utilizzati, lasciando un senso di incompiutezza rispetto agli sforzi già intrapresi.

Per la maggior parte, le imprese di dimensioni intermedie non hanno, quindi, ancora trovato ed applicato le soluzioni che consentano loro di reinventare il proprio rapporto con i clienti. Per il momento, almeno. Infatti, considerati gli investimenti programmati per il futuro, non vi è alcun dubbio che questa lacuna sarà colmata rapidamente.

Scarica il barometro (Solo versione francese)

Iscriviti

Apax Talks

NEWSLETTER

Apax Talks è un magazine digitale destinato ai manager d’impresa. Presenta delle strategie per sviluppare la crescita delle PMI e Mid-cap, con particolare attenzione ai settori TMT, Consumer, Sanità e Servizi.