DNA

Leader del Private Equity in Europa

Ci sono molti imprenditori, in Francia e altrove in Europa, che puntano a fare delle loro società le migliori del settore, nel proprio Paese e all’estero. Per affermarsi, questi imprenditori hanno bisogno del sostegno di un investitore che può offrire le risorse e l’assistenza necessarie.

Noi di Apax Partners, siamo motivati a far emergere il potenziale di queste società e a svilupparle. I nostri 45 anni di esperienza e la specializzazione settoriale rappresentano i punti di forza che ci consentono di fare le giuste scelte. Questo ci consente di individuare le società più promettenti, nei nostri settori di specializzazione, comprendere i loro fattori di crescita e sostenere le ambizioni dei loro manager.

La nostra specificità si basa su una cultura aziendale forte e sul nostro “know how”. Siamo orgogliosi di essere un partner professionale, rispettoso, esigente ed audace.

Scegliendo Apax Partners, gli imprenditori trovano un investitore impegnato, solidale e stimolante, che condividerà la loro visione, la loro strategia e il loro sviluppo di lungo termine.

Il nostro successo si basa su strette relazioni, fondate sulla fiducia, coltivate dai nostri team con imprenditori ed investitori, e sul nostro desiderio di avere successo come squadra.

Apax Partners è la società di chi vuole avere successo.

Una società indipendente, detenuta al 100% dai suoi soci.

“La nostra indipendenza è la nostra forza: le decisioni sono assunte a a livello centrale, in modo diretto ed efficace. Essendo noi stessi imprenditori, comprendiamo le esigenze dei dirigenti di impresa, che si rivolgono a noi.” 

Eddie Misrahi

IntervISTA

Eddie Misrahi, Presidente e Amministratore Delegato

UN PIONIERE DEL PRIVATE EQUITY

Apax Partners, con sede a Parigi (www.apax.fr) e Apax Partners, con sede a Londra (www.apax.com), avevano una storia comune, ma sono due società indipendenti.

Apax Partners è una società all’avanguardia nel settore del private equity, in Europa, e in particolare, in Francia. Nel 1983, ha lanciato un fondo, puntando esclusivamente su investimenti francesi; questo fondo è diventato il primo FCPR (Fondo Comune di Investimento nel venture capital) avviato in Francia. France Invest (ex AFIC), associazione francese degli investitori per la crescita, creata nel 1984, è stata fondata da Maurice Tchenio, fondatore di Apax Partners, e da quattro altri professionisti del settore degli investimenti.

Oggi, Apax Partners è una delle più dinamiche società di private equity, che operano nei mercati francofoni del mid-market.

1972: Creazione, in Francia e nel Regno Unito, da parte di Maurice Tchenio e Ronald Cohen, di Multinational Management Group (MMG), che è all’origine di Apax Partners.

1976: Fusione di MMG e di Alan Patricof Associates (società statunitense).

1983: Apax Partners lancia il primo FCPR (Fondo Comune di Investimento nel venture capital). Con una dotazione di 100 milioni di franchi dell’epoca.

1984: Cofondazione di France Invest (associazione francese degli investitori per la crescita).

1990: Adozione da parte della società di una strategia settoriale.

1991: MMG diventa Apax Partners.

2006: Decisione di Apax Partners France di rimanere concentrata sui mercati mid-market (PMI e società di dimensioni intermedie) e di conservare la sua indipendenza rispetto alle altre società di Apax.

2010: Cessione, da parte del fondatore di Apax Partners, del controllo della società ai suoi soci.

2015: Il fondo Apax France VIII è investito per più dell’87%.

2016: Lancio del fondo Apax France IX, che raccoglie 1.030 m€.

2017: Avvio dell’attività small cap con l’acquisizione di EPF Partners. Apax Partners è ormai organizzata su 2 aree di investimento: MidMarket (investimenti da 50-200 m€) e Development (investimenti da 10-30 m€).

2018: Apax Partners prosegue il suo sviluppo europeo, con l’apertura di un ufficio in Italia e l’assunzione di un Senior Advisor Italia e di un Senior Advisor Benelux.

Business Model

Apax Talks

NEWSLETTER

Apax Talks è un magazine digitale destinato ai manager d’impresa. Presenta delle strategie per sviluppare la crescita delle PMI e Mid-cap, con particolare attenzione ai settori TMT, Consumer, Sanità e Servizi.